il nostro in bocca al lupo più sentito a Mister Cagni!


a seguito dei numerosissimi attestati di stima ricevuti per il Mister, lo staff del Blog desidera ringraziare tutti quanti, sia i tifosi dello Spezia che tutti coloro che credono nel Mister, riassumendo quest’ultima impresa così:

3 mesi di passione – Salvezza Spezia campionato 2012-2013

3 mesi di passione – Salvezza Spezia campionato 2012-2013

Annunci

12 Responses to il nostro in bocca al lupo più sentito a Mister Cagni!

  1. Andrea ha detto:

    Auguri Mister…..

  2. Andrea ha detto:

    Buon compleanno Mister Cagni …….E’ sempre un esempio per tutti..in bocca al lupo…….La Spezia Non dimentica….grazie !!!!

  3. fede81 ha detto:

    Buon giorno mister,
    Vorrei chiederle una cosa tattica specifica:su palla esterna nella zona di meta campo,in fase difensiva lei come li fa muovere i suoi difensori?Il difensore deve cercare l’anticipo mettendo sempre l’avversario in posizione esterna oppure come fa per esempio qualche allenatore,chiede di posizionarsi “al contrario”(lasciando l’interno all’attaccante) cosi da facilitare la strada dell’anticipo e contare sul sostegno centrale del compagno?

    Spero che mi risponda
    Un saluto
    Federico

  4. Roberto ha detto:

    Buongiorno Mister, Le scrivo da Empoli dove leggo di un forte interessamento per Schiavi e Mario Rui. Avendoli a disposizione sotto la Sua gestione a Spezia, volevo conoscere il suo parere tecnico su questi due giocatori.
    Tra l’altro, mi piacerebbe che spiegasse, e questo può essere lo spunto per un Suo post, quali sono le caratteristiche ce valuta come positive per un calciatore quando è chiamato per fornire un parere su un giocatore.
    Articolo il ragionamento, per esempio sul difensore, se è la capacità di tenere la linea o andare d’anticipo ad essere preferita (da parte sua non credo) a quella di saper tenere la marcatura, chiudere le linee di passaggio, leggere l’azione.. quali caratteristiche per un terzino, per l’ala o per il centrocampista?
    Spero di essere stato anche utile
    Un grande saluto

    • overg50 ha detto:

      Mario Rui e Schiavi sono due ottimi giocatori.
      Per quanto riguarda le caratteristiche dei giocatori basta andare a vedere i miei sistemi di gioco sul blog dover spiego come va interpretato il ruolo rispetto al sistema di gioco.
      Chiarisco che c’è molta confusione quando dico che voglio che si stacchi l’uomo dietro nei 4.
      Voglio che accada questo quando la palla è scoperta.
      Quando è coperta no,perchè voglio pressare e quindi stanno in linea.
      Come dico sempre spero di trovare squadre sempre in linea anche a palla scoperta.

      • Roberto ha detto:

        Nel suo sistema di gioco con difesa a 4, se non ricordo male quando ne ha parlato, preferisce un terzino che spinge (spesso a sinistra) e uno che è più difensore (a Empoli aveva Raggi e Tosto). Mario Rui è più il primo tipo di giocatore o il secondo?
        Schiavi in una difesa a 4 è più il centrale che si stacca o l’altro?
        A spezia ha scritto di avere troppi centrali e pochi esterni per fare il suo gioco, quale tipo di giocatore esterno le mancava? Quello che offende o quello che difende, premettendo che tutti devono fare entrambe le fasi e che però esistono caratteristiche tecniche diverse (come per esempio per i terzini citati)?

        • overg50 ha detto:

          Premetto che secondo me tutti dovrebbe essere in grado di difendere altrimenti che calcio moderno è. Poi,siccome di solito l’ala dx è meno punta dell’ala sx è normale che ci siano più fluidificanti a sx.
          Comunque ,per esempio,Raggi poteva anche fluidificare dipendente dal tipo di giocatore che svariava dalla sua parte.
          Schiavi e Goian si staccavano conforme alla posizione della punta centrale.
          C’è sempre stata confusione nel modo di interpretare quando io dico che “uno si stacca” e tutti pensano che io giochi con il libero.
          Non è cosi. Il mio concetto è che a palla scoperta tre marcano e uno si stacca(chiunque dei 4),palla coperta si accorcia in linea.
          A Spezia mancava un terzino dx marcatore in caso di avere un’avversario,e l’anno scorso erano in tanti a giocare con il 4-3-3,che avesse una punta esterna a sx.

  5. OLDFAN ha detto:

    LO SA CHE QUANDO A FINE PARTITA INIZIAI A BATTERE LE MANI SPONTANEAMENTE ASSIEME A 5000 PERSONE, TUTTI SI CONTINUAVA SENZA FERMARCI PIU’. NON CI FU MAI UN APPLAUSO COSI’ FORTE E INTENSO E SINCERO. QUESTA E’ SPEZIA

  6. oldfan ha detto:

    IL RISPETTO E L’ONORE CHE LEI HA DIMOSTRATO VERSO DINOI SARA’ PER SEMPRE RICAMBIATO. GRAZIE MISTER CAGNI

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: