Genoa

 

17 Responses to Genoa

  1. roberto ha detto:

    mister …cosa dire…quanti anni di passione di rabbia gioia condita da entusiasmo e solitudine e promesse troppe e le troppe bugie di un mondo che di romantico non ha più nulla sono Roberto Genoano di lunga data 41anni da 30 malato di Genoa…ma….negli ultimi anni la passione la voglia lo spirito con cui andavo allo stadio e sparito non incolpo ne moglie neppure il mio piccolo erede ma quello che ci propinano dirigenti società e Stato…abbonato anche quest’anno 230euro cifra enorme per le tasche di un semplice Bagnino e mi sento dire che ci vuole più entusiasmo….viaggi per l’Italia con in tasca una tessera denominata del tifoso per vedere spettacoli indegni e poi trattati sempre come bestie,ore di code interminabili per seguire la tua squadra i tuoi colori non giocatori tutti mercenari….deluso mio caro mister nauseato da passioni che non ci sono più…pure l’odore dell’erba ci vogliono togliere….sintetico come questo mondo del pallone che non incanta più…ho deciso che non porterò mio figlio allo stadio e che non gli trasmetterò la mia stessa malattia decisione mi creda difficile ma oggi il calcio cosa può regalarci????20anni da giocatore più di trenta da allenatore mi chiedo se e giusto continuare a credere in un ambiente che non rappresenta più i suoi tifosi tantomeno la storia delle società odio il calcio moderno i milioni le star viziate e le maglie asciutte dopo una gara…pure il derby hanno cercato di portarcelo via con maneggi sleali e vergognosi presi in giro da tutti e fatti passare da visionari come se quella partita non fosse stata quasi combinata…come faccio a dire a mio figlio diventa genoano ? passione sofferenza entusiasmo valori….tutto svanito sparito…deluso mi creda da un’ambiente che non mi identifica ma lei come fa??non lo fà per soldi ma la passione che la spinge ma passione per chi???per cosa mi risponda se ha tempo e voglia non mi aspetto nulla era ed e una sfogo ad un “amico” che ha vissuto sulla sua pelle un periodo nero della nostra storia pluricentenaria,le auguro ogni bene seppur non la conosca ma non nella vita normale ,quello e a prescindere ma nel mondo che da qualche giorno la ri vede protagonista…un’abbraccio da un disilluso….

    • gigi ha detto:

      Quando mi accadono situazioni di questo tipo e mi trovo davanti a un bivio faccio una cosa semplice,penso alle due soluzioni e mi lascio andare alle emozioni. Ti posso assicurare che quando ho avuto crisi di rigetto come la tua ha vinto la passione anche perchè è DAL DI DENTRO che si può dare una mano a fare cambiare le cose. So,anche,che le grandi passioni possono smuovere anche le montagne.Ciao.

  2. Corrado ha detto:

    Buonasera mister, le scrivo da Genova, sono sempre quel ragazzo di 41anni malato di genoa…ricordo inoltre che l’anno che lei ci ha allenato, seppur in categoria inferiore al presente, avevamo lo stesso problema di oggi: in casa si fanno tante buone prestazioni e punti, fuori casa nisba…si ricorda mister che anche il genoa che ha allenato lei era cosi? Quello che le chiedo è questo: secondo lei è solo un problema mentale o altro?….un altra cosa che volevo dirle e non si offenda mister, penso che lei qui è venuto proprio quando c’era una società di dilettanti allo sbaraglio e come diciamo qui a genova, per di più misci sparati!(senza soldi). Mi piacerebbe sapere inoltre, visto che lei ha anche allenato i cugini, sapere da lei se esistono differenze fra le 2 tifoserie. La saluto e complimenti per la sua serietà. Corrado P.S. Lavoro come operaio all’aeroporto di Genova, l’ha preso il brevetto mister?

    • gigi ha detto:

      Penso che ci sono troppe differenze fra questo Genoa e il mio.E’ molto più forte questo e si vede.Riguardo alla società Scerni ha fatto quello che poteva in un momento difficile.Siete due tifoserie diverse solo per il fatto che voi siete più passionali e un pò più pessimisti.

      • Corrado ha detto:

        Grazie mister per la risposta, la saluto. Corrado

  3. Corrado ha detto:

    Buonasera Mister, sono un ragazzo di 41anni malato da sempre di genoa. Mister ricordo male se le dico che anche lei quando ci ha allenato giocava in avanti un pò come fa ora gasperini? ricordo Francioso centravanti con Pirri e Vukoia esterni…poi quando lei ha reintragato torrente, Ruotolo e Nappi passò al 4-4-2…ricordo bene mister o no?…volevo gentilmente sapere come mai poi non rimase l’anno seguente. Complimenti mister per la sua professionalità e serietà. Corrado.

    • gigi ha detto:

      Ho sempre fatto il 4-3-3 e a Piacenza giocavo con il con il vertice del c.c. che era una 1/2 punta.Anche nel Genoa,all’inzio,ho giocato così poi,con l’integrazione dei giocatori che hai nominato,sono passato al 4-4-2 che era più adatto alle loro caratteristiche.Alla fine del campionato Scerni e Mauro mi volevano rinnovare il contratto e io ho chiesto quale fosse l’obbiettivo.La loro risposta fu che volevano andare in A.Io dissi che ero felice di rimanere e che per puntare alla promozione ci volevano certi giocatori.La risposta fu che non avevano i soldi.Riconfermai la mia disponibilità a rimanere anche con un progetto diverso ma bisognava dirlo ai tifosi perchè ero convinto che alla gente bisogna dire la verità.Mauro mi disse che,con la Samp in A,non potevamo dire di fare un’anno di transizione.A quel punto non potevo accettare di parlare di A non avendo l’organico adatto e così non ho accettato il rinnovo.Se ben ricordo presero Delio Rossi e poi venne esonerato non molti mesi dopo.

      • Corrado ha detto:

        Si, si…presero Delio Rossi…poi Bolchi che so che è un suo amico….grazie mister per avermi risposto, la saluto…Corrado.

  4. Davide ha detto:

    Grande mister cari saluti rossoblù da genova e tanti cari auguri di buona pasqua e speriamo di rivederla al più presto in una panchina ad allenare perchè il calcio ha bisogno di gente onesta seria e lavoratrice come lei con dei veri principi e non di personaggi alla mercè delle televisioni e noti solo come comunicatori. Viva il buon vecchio calcio di una volta e viva Gigi Cagni !

    • gigi ha detto:

      Tanti auguri a te e grazie per i complimenti.Speriamo bene per il prossimo anno.

  5. ALESSANDRO ha detto:

    Ciao Gigi ,
    Sei rispettato come persona da tutte e due le tifoserie perchè sei una bella persona , e questo lo si denota anche da questa bell’idea e dalla conseguente disponibilità che metti a disposizione assieme alla tua indubbia professionalità !
    Io ti contatto per avere un tuo parere circa una questione che secondo me andrebbe trattata e di cui invece non si occupa nessuno , tranne quando succede qualcosa di grave !
    Mi spiego , io ho giocato in porta da quando avevo 9 a livello dilettantistico e fin da bambino mi hanno insegnato ad uscire senza paura sui piedi degli attaccanti poichè , se ero tempestivo ed in vantaggio su di loro , questi mi avrebbero saltato !
    Adesso ho 38 anni , non gioco più ma seguo volentieri partite di ogni livello sia giovanile , sia dilettantistico , sia professionistico e noto che non funziona proprio così !
    Gli attaccanti , magari non tutti ma molti , sia che sia una partita di un campionato giovanile , sia che sia una partita di spessore internazionale cercano il contatto fino all’ultimo , o per rubar palla dalle mani al portiere o per cercare il rigore , e tutto questo oltre ad essere scorretto e ed antisportivo secondo me , è molto pericoloso !
    Non solo il portiere Check ha rischiato di morire ( credo di non esagerare ) ma mi risulta che anche Toldo quest’estate abbia rischiato molto in un amichevole , e chissa quante altre volte non è successo nulla di grave solo per fortuna e non per prevenzione !
    Quello che ti chiedo è un tuo parere in merito e , se sia , secondo te esagerato o meno punire l’eccesso di agonismo palese con almeno il cartellino giallo al pari di altri comportamenti antisportivi per evitare pericoli e preservare l’incolumità dei portieri !
    Ti ringrazio dello spazio che offri e ti faccio tanti complimenti !

  6. alessandro ha detto:

    ciao gigi , oggi vorrei parlare di calciomercato e della cosidetta legge “Bosman” la quale ha cambiato la storia dei campionati europei.
    io nonostante sia giovane ( 27 annni) rimpiango i vecchi anni ’80 e ’90 gli anni piu’ splendidi per il calcio italiano.
    il tetto degli stranieri era 3 e tutti di qualita’ anche chi militava nelle varie provinciali.
    ricordo PASCULLI al lecce o joao paolo al bari e tanti tanti giovanissimi italiani provenienti dai vivai.
    il nostro calcio e’ in crisi da anni e lo si vede con il predominio in europa iberico-londinese.
    per me tutti questi giocatori provenienti dall’ estero non fanno bene al nostro calcio ( nulla c’entrano i motivi politici ), a mio parere tante sono operazioni poco limpide di riciclaggio di denaro.
    rimpiango molto i tempi del piacenza tutto italiano che si salvava ogni anno.
    tu cosa ne pensi in riguardo?

    • gigi ha detto:

      L’unica cosa che ti contesto è il riferimento al riciclaggio,non credo che ci sia un nesso,sarebbe troppo grave.PER IL RESTO SONO D’ACCORDO PERCHè ALLA FINE DELL’ANNO FANNO LE STATISTICHE e quasi sempre la percentuale di flops riguardo agli stranieri è alta.Comunque con la globalizzazione e l’Europa unita non potevi rimanere fuori dal sistema.Ciao

  7. ROBERTO ha detto:

    GRANDE MISTER…
    STA FACENDO UN OTTIMO LAVORO.

    SEMPRE FORZA MAGICO GENOA

    • gigi ha detto:

      Grazie,continuate a seguirlo e a tenerlo vivo con me.

  8. Giancarlo ha detto:

    Grande Gigi ti ricordiamo come uno di NOI,anche se poi sei passato dall altra parte…..bellissimo il tuo blog…..complimenti……hai un profilo GRIFONESCO!!!!!!!!!

    • gigi ha detto:

      Sai la cosa che mi inorgoglise di più?Essere rispettato come persona da tutte e due le tifoserie.Ciao

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: