News

Qui di seguito troverete tutti i siti che parlano del Mister.
Ogni giorno verrà aggiornato, quindi, non perdeteVi questa nuova sezione del Blog.
NB: Cliccare le scritte in azzurro per visualizzare il sito.

30 Responses to News

  1. giorgio pivotti ha detto:

    In bocca al lupo mister per il ritorno atteso nel giro della serie B con l’augurio di restarci il più a lungo possibile non escludendo in prospettiva anche un salto in avanti. Come sai ti ho seguito quando allenavi il Vicenza che poi è andata come sappiamo per cause diverse non ultime quelle relative a gol evitabili subiti dai biancorossi; ho visto la sintesi della partita persa dallo Spezia per 6 0 contro il Novara e a parte le due papere del portiere, evidentemente era in giornata no, gli altri gol erano evitabili dovuti ai soliti errori difensivi collegati a tale tipologia di gol ovvero difensori che si girano sulle palle in arrivo dirette in porta e schieramento a zona in linea anche davanti alla porta con marcatura a uomo del tutto assente specie su palla in movimento.
    Sul primo gol Fernandes segna alzandosi da terra mentre Romagnoli n.35 lo guarda da dietro stando fermo (linea) invece di stringere per contrastarlo fisicamente di fianco;
    Sul secondo gol Lepiller segna con la complicità di Guarna;
    Sul terzo gol Steferovic segna con un tiro sul quale Schiavi n.14 si gira lasciando filare la palla;
    Sul quarto gol Gonzales segna ma anche qui c’è l’errore del difensore Garofalo n. 19 che si oppone al tiro a rete schivandosi in avvitamento;
    Sul quinto gol, l’unico imparabile, Pesce segna sfruttando un bel passaggio filtrante;
    Sul sesto gol di Lazzari segna con la complicità ancora di Guarna.
    Ha detto bene qui un tifoso dello Spezia, lavorare sulla difesa per sanare i punti deboli ciò che per me significa notoriamente aggredire la palla stando frontali, mai di spalle e marcare a uomo in senso moderno, non difendersi a zona.

  2. Cristian ha detto:

    In bocca al lupo Mister per il nuovo incarico allo Spezia!

    • Giovanni ha detto:

      In bocca al lupo mr. per il suo nuovo incarico!

  3. emiliano ha detto:

    Buona sera Mister, sono un tifoso dello Spezia, da stasera ho saputo che sara’ il nostro nuovo allenatore, mi raccomando lavori molto sulla difesa, anche se lei da buon difensore avrà già visto i nostri punti deboli.
    In bocca al lupo!!!!!!

  4. alberto ha detto:

    Salve Mister come sta? come ha visto la sua ex squadra senza fare il nome e credo che ha già capito di chi sto parlando è messa malissimo oggi è stato presentato il nuovo allenatore…con tutto il rispetto al nuovo mi auguro che ci si risolleva…onestamente speravo un suo clamoroso ritorno anche se non credo che lei accettava…la domanda è semplice…ci si salva?
    In bocca al lupo e spero d rivederla presto in panchina.
    ALBERTO

  5. Alex ha detto:

    …..il bene che tutta Empoli ti vuole non puoi nemmeno immaginarlo. Quest’anno mi sa che è quello giusto per tornare nella vecchia serie C. Poco male, l’amore per l’Empoli l’ho preso in quegli anni, quando da ragazzino potevo benissimo farmi influenzare e tifare, come la maggioranza dei miei coetanei, per le solite. Ci manchi tanto caro Gigi, in bocca al lupo per tutto.

    • gigi ha detto:

      Crepi e grazie per l’affetto.

  6. Giulio ha detto:

    Ciao grande Gigi! Allora Possebon come sembra? Speriamo riesca a sbocciare nella nostra squadra! Un’altra cosa, Françoise allora? Ho visto dei video gironzolando in internet e non sembra niente male!
    Complimenti per averci ridato fiducia, per aver rivitalizzato l’amore per la nostra squadra andato perso prima.

    • gigi ha detto:

      Francoise non sò chi sia comunque vedremo,finito il mercato,di sistemare le cose e di tornare come prima della sosta.

      • Giulio ha detto:

        Francoise era mica l’attaccante del Visé? Comunque, Possebon, prima impressione?

        • gigi ha detto:

          Di questi non so niente perchè non fanno parte della prima squadra. Possebon tecnicamente è bravo,vedremo.

  7. Stefano Pesenti ha detto:

    Buongiorno Gigi,

    sono vicentino ma da qualche tempo abito in Svizzera e qualche giorno fa qui a Neuchatel un signor giocatore come Haris Seferovic, attaccante in prestito dalla Fiorentina è stato licenziato assieme ad altri tre compagni di squadra per aver osato chiedere il pagamento degli stipendi del mese di ottobre, novembre e dicembre 2011 non ancora ricevuti… (!!) la situazione è da tempo al limite del farsesco, la società è allo sbando, malgestita da uno svergognato mafioso ceceno che sembra in realtà non avere un franco in banca…

    In ogni caso Seferovic è un giovane talento, a cui penso il Vicenza potrebbe interessarsi, dato che ora è alla ricerca di un nuovo club (anche di serie B italiana)

    Era giusto un modesto suggerimento di mercato, se mi permette 😉

    Ad ogni modo volevo dirle che sono molto contento del Suo lavoro a Vicenza, ammiro la Sua grinta, tenacia e motivazione, e penso che a lungo termine la Sua opera non possa che dare ottimi frutti.

    Le porgo i miei più cordiali saluti,

    Stefano Pesenti

    • gigi ha detto:

      Riguardo al giocatore penso tornerà alla Fiorentina e poi valuteranno cosa fare. In questo momento è difficile prenderlo in considerazione perchè bisognerebbe conoscerne meglio tutte le carastteristiche. Grazie per l’apprezzamento sul lavoro ma sono solo all’inizio e voglio fare meglio. Ciao.

    • Cristian ha detto:

      Credo che come la società di calcio ci siano molte altre realtà in mano a gente simile della ex Unione Sovietica….ai tempi il regime teneva bene a bada questi personaggi….la Siberia con il suo ghiaccio da zappare esiste sempre…

  8. davide 65 ha detto:

    forza Mister.. finalmente un uomo vero e non un venditore di tappeti.. la nostra tradizione non merita un posto simile .. ci risollevi e buon lavoro..

  9. TifosoBiancorosso ha detto:

    Bene, lei è il nuovo allenatore del Vicenza. Spero riesca a salvare una squadra senza fiato, senza classe e senza gioco. Sono anni che seguo il Vicenza ma non ha mai giocato un calcio così scadente. Spero anche che si accorga di chi in campo dà veramente tutto se stesso per la squadra e di chi cammina allegramente facendo una passeggiata per il Menti. Buona fortuna Mr Cagni! Ahn quasi dimenticavo, spero anche di vedere un allenatore in panchina che grida e sbraccia per 90 minuti e fa il dodicesimo uomo in cambo! Buona fortuna ancora! Salvi il Vicenza!

  10. Matteo ha detto:

    Ciao Gigi!
    sono un tifoso genoano molto attento (come puoi immaginare) alla lotta salvezza della samp..secondo me hanno fatto un grave errore a prendere cavasin..mi chiedevo se c’è stato un contatto con te o se garrone non ti ha proprio considerato a seguito dell’ esonero di di carlo.
    Sono sicuro che con te la samp di sarebbe salvata (certo ci sono ancora 5 giornate e può farcela), ma ovviamente da genoano meglio cosi!! ahah..

    Un caro saluto e complimenti per il blog.

    Matteo

    • gigi ha detto:

      Non sono stato contattato(meglio per voi altrimenti nel derby!!)ma sò che hanno parlato di me e sembra che i giocatori volessero me….

      • Cristian ha detto:

        Ed era meglio…

        • gigi ha detto:

          Anche per me,non ce la faccio più a stare fermo…..

          • Cristian ha detto:

            Speriamo di salvarci….e poi le auguro di sedere sulla panchina blucerchiata……se così sarà non si faccia vendere Poli…..

  11. vittorio tosto ha detto:

    GRANDE MISTER,
    COMPLIMENTI PER IL SITO,MOLTO BELLO ED INTERESSANTE.
    HO AVUTO L’ONORE DI AVER USUFRUITO PERSONALMENTE DELLA TUA ESPERIENZA SOTTO IL PROFILO TECNICO E SOPRATUTTO UMANO.
    TI AUGURO TANTA SALUTA A TE E FAMGLIA E TI RINGRAZIO ANCORA PER IL BEL RAPPORTO CONDIVISO NEL MONDO DEL CALCIO.
    IL CALCIO ITALIANO NON ATTRAVERSA UN BEL PERIODO,E NON APPASSIONA COME UNA VOLTA,GLI ALLENATORI DI OGGI DOVREBBERO AGGIORNARSI DA UNO DEI PIU’ GRANDI INSEGNANTI DEL CALCIO ITALIANO… (GIGI CAGNI).

    CON AFFETTO,

    VITTORIO TOSTO

    • gigi ha detto:

      Grazie per i complimenti e benvenuto nel gruppo che cerca di parlare di calcio con la passione che,purtroppo,stà scomparendo.

  12. Come fare a contattarla personamente il mio numero lo trava su internet o facebook EdilCostruzionisas …

    distinti saluti mister cagni

    • gigi ha detto:

      Scrivi sul blog.

  13. gigi ha detto:

    Metto le due squadre contrapposte in uno spazio che ritengo più giusto(di solito a metà campo o 3/4) una fa la fase offensiva con il sistema che mi serve per la fase difensiva da allenare.Fatto questo faccio muovere la palla finchè non do il comando e chi si difende aggredisce nel modo che io ritengo giusto(come ho già spiegato il pressing lo voglio solo sulle fasce laterali con l’avversario di spalle)per la situazione,provata prima naturalmente.Poi lo rifaccio facendo comandare a chi è preposto.Da tutte e due le squadre è sottointeso.Per l’intensità è naturale che avvenga perchè simulo tutto come fosse partita vera,per il tempo che ritengo giusto nella progammazione di quell’allenamento(di solito ne faccio fare 3-4 ripetizioni per squadra,dipende molto dalla qualità dell’esecuzione) Il lavoro fisico lo faccio prima perchè,specialmente il martedi e il mercoledi,è quello l’obbiettivo primario visto che quello tecnico tattico viene sviluppato giovedì,venerdi e sabato.Nello specifico faccio lavori di forza il martedì,e quindi il tecnico tattico è prevalentemente eseguito con partitelle che riguardano questo sistema energetico.Il mercoledi lavoro sui tipi di resistenza e le partitine sono di supporto a questo lavoro(es.tipi di possesso palla).

    • maurizio ha detto:

      ciao gigi…..ogni tanto ti seguo sul blog e ti auguro di sedere presto su una panchina. Quando un mister titolato come te si mette a disposizione di tutti noi non può far che piacere e senza dubbio tutte le domande che ti poniamo sono rivolte alla tua esperienza di mister o per chiedere lumi su moduli e tattiche varie. Mi piacerebbe sapere da te invece, l’aspetto umano che si vive nello spogliatoio, o che hai vissuto con qualche ragazzo, che ne sò, perchè non giocava, o l’animo dei ragazzi in momenti difficili, le parole giuste, o le carezze, ma anche i rimbrotti……..mi interessa molto l’aspetto psicologico, anche se usciti dal campo molti regazzi staccano l’interruttore, accendono la ferrari o giù di li, guardano il portafoglio……e pazienza se in questo allenamento mi sono allenato poco bene

      • gigi ha detto:

        Qualche cosa trovi nell’articolo sugli aspetti psicologici che ho scritto tempo fa.Entrando nello specifico della tua domanda posso dirti che il rapporto diretto con loro è cambiato perchè è cambiata la società e la generazione.La cosa che non devi dire mai è “AI MIEI TEMPI”perchè non possono comprendere cose mai viste.Quindi devi educarli con l’esempio e aqquisire la loro stima con i fatti.Nel rapporto con i singoli dipende dalla tua sensibilità e conoscenza della personalità di chi ti sta difronte.Io sono per il dialogo e per cercare di fare capire le cose senza imporle ma se non ci riesco in quel modo provo L’ALTRO.Ricordati i giocatori capiscono solo se gli togli i soldi o li lasci fuori.

      • maurizio ha detto:

        ciao gigi………..mi puoi dare una tua idea sui delicati equilibri del milan di quest’anno?
        non credi che giocando con tanti giocatori offensivi, venga chiesto a loro di fare un lavoro di copertura che non gli compete, e che poi nel ripartire si trovano non lucidi o lontano dalla porta??? l’ampiezza che danno gli esterni è secondo me inutile se poi in mezzo non ci sono inserimenti e si lascia solo borriello, ma d’altro canto se ci sono inserimenti dei centrocampisti si crea un buco in mezzo….la coperta è corta. ciao

  14. Stefano B. ha detto:

    Salve Mister, in merito alla fase di non possesso palla, quali esercitazioni ci suggerisce per un pressione efficace e con quale didattica? Nel contempo, nella fase di possesso palla, come riesce a far lavorare i giocatori con la “giusta” intensita’? E, dal punto di vista fisico, quali lavori ritiene giusto proporre prima/dopo le succitate esercitazioni?
    Sono alcune curiosita’ (ma ne ho tante!) che possono ampliare la discussione. La ringrazio per la cortese attenzione e disponibilita’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: